qdu_design_svg qdu_university_svg qdu_quasar_svg
  • en

30 anni di design, talento e impresa a Quasar Design University

 

Come ogni anno Quasar Design University ha festeggiato il proprio anniversario di fondazione, sabato 7 luglio, con l’evento “777”. Il 777 riunisce mostre, career day, cerimonia di diploma e conferenze, creando uno spazio in cui gli studenti possono mostrare il proprio talento e, nella stessa giornata, incontrare aziende e startup.

 

 

L’edizione di quest’anno, intitolata “Superhuman Talents”, ha avuto un grande successo di pubblico. Gli studenti hanno organizzato una mostra che ripercorre la storia dell’università fin dalla sua fondazione nel 1987, con un video-documentario che include foto e lavori di trent’anni di attività. Nelle aule sono state allestite altre mostre interattive su argomenti e tecnologie d’avanguardia: dal rapporto tra progresso tecnologico e neuroscienze, a installazioni interattive che coinvolgono decine di schermi in simultanea. L’università ha anche ospitato una personale di Jennifer Balsamo, giovane artista dell’arazzo, che ha anche creato un’opera in onore di Quasar. Per il career day erano presenti aziende attive in numerosi settori, dal design all’artigianato made in Italy, dalla realtà virtuale ai servizi IT: erano presenti, tra le altre, Impossible Minds, Modo Digital Design, NTT DATA e Ambiens VR per i settori IT, Slamp per l’artigianato di design, RE/MAX Abacus per l’immobiliare, GTB, Moviemedia e Teads TV per la comunicazione.

 

La giornata si è conclusa con una conferenza in cui sono intervenuti imprenditori, start-upper e professori Quasar, moderata dalla giornalista Rai Patrizia Angelini.

 

 

Scroll Inizio Pagina